Biografia

Classe 1979, figlio d'Arte, intarsiatore, creativo,motociclista, paracadutista e amante dell'arte in tutte le sue forme. Grazie a mio padre, Mario Aresi, mi innamoro presto del Mobile Classico puntando sempre alla ricerca e al rinnovamento delle linee. Motociclista entuasiasta (Harley Davidson soprattutto), ho trovato il modo di coniugare l'amore per il mio lavoro alle motociclette, creando così il Mobile Kustom, dove gli eleganti ma rigidi canoni estetici del Mobile d'Arte si fondono alla Kustom Kulture, psichedelica e frizzante cultura che viene invece dalla strada! Amo profondamente l'arte dell'Ebanisteria e cerco continuamente di applicare e perché no rivedere questa antica tecnica ai più svariati campi…gioielli e motociclette comprese!

I miei Mondi

  • Mobili d'Arte

    Praticità ed eleganza si uniscono in un unica eterna creazione.

  • Mobili Kustom

    La mia kustom-visione è quella di rivitalizzare il vecchio caro Mobile d'Arte.

  • Ebanisteria Speciale

    Può l'intarsio sostituire la decorazione tradizionale di una carrozzeria? Certo che si!

  • Sport & Fun

    L'amico Massimo Pozzi mi ha affidato la prototipazione, la produzione e lo sviluppo estetica della Board.

  • Gioielli & Moda

    In collaborazione con l'arch. Silvia Guarnieri creo gioielli utilizzando essenze lignee preziose.

  • Lumi d'Autore

    In collaborazione con l'arch. Silvia Guarnieri trasformo vecchi ricambi di moto in splendidi lumi.

Ultime notizie dal blog

  • Confidenza
    Scritto da
    on 08 Nov 2018

    A volte mi sorprendo a pensare a mio padre, mi chiedo cosa sognasse da giovane e se sogna ancora oggi. Malediro il momento in cui non potrò più chiederglielo di persona...oppure se mia madre si possa ritenere soddisfatta della vita che ha vissuto e che sta vivendo...paradossale e stupido di come certi pensieri si possano affidare al vuoto e non alle persone interessate.

  • In @abnormalcycles we trust
    Scritto da
    on 20 Sep 2018
  • Settembre
    Scritto da
    on 12 Sep 2018

    Penso al vento caldo d’estate che ormai a quest’ora non soffia quasi più e al profumo di fieno appena tagliato nei campi, quello forte che quando sei in moto al tramonto ti convince a fermarti sul ciglio della strada per riempirti i polmoni e concedere alla tua mente, per pochi attimi, di perdersi libera nel rosso del sole.

...Libera la fantasia...

Cerchi qualcosa di speciale per arredare i tuoi ambienti? 

Hai un’idea particolare ma non sai come fare? Contattami, ti aiuterò a sviluppare il tuo progetto!

conttatami

Main Menu